Marketing Caos

Chi sono

Michele Prati
Media Consultant - Programmatore - Project Manager - Social Media Manager - Marketing - Advertising
Contattatami>

Commenti Recenti

  • Laura Valbonesi
    2 mesi ago On:
    Il GDPR ha rotto il ca… "Io punto tutto sul più insospettabile: il fruttarolo! Perché se non ricevi mai pubblicità sulla ... "
  • Thomas Altini
    9 mesi ago On:
    L’imprenditore scappato di casa "Ahahah...i tuoi racconti sono perfetti...identificano la pura verità arricchiti da una sottile e ra... "

Chi sono? mi dispiace ma io so io…

foto

Chi sono? Da dove vengo? C’è vita nell’universo? Pesa più un chilo di paglia o un chilo di piombo?

Mi chiamo Michele Prati e da un pò di anni lavoro in tutti i settori del web, del marketing e della pubblicità.

Sono nato con i computer davanti alla faccia e anche se gli anni passano non riesco a farne a meno, mi piace tutto quello che si muove davanti a questi stramaledetti schermi, che si tratti di siti, di portali web, di progetti o di pubblicità online.
Negli anni ho realizzato decine di siti, portali, campagne pubblicitarie online, campagne su facebook e su google, avviato progetti, seguito progetti iniziati da altri e collaborato con centinaia di clienti.
Questo fa di me un esperto, che giudica il lavoro degli altri?
Di certo no, osservo sempre tutti i punti di vista e sono affascinato dai bei lavori e mi piace ridere davanti ad un brutto lavoro.
La cosa vi infastidisce? Beh di certo non è un problema mio, andate a leggere qualcosa altro, il mondo è pieno di siti; se non vi piace quello che scrivo allora tornate su facebook o leggete un libro, basta che non mi veniate a rompere l’anima.

Parlo un pò di me? Mah si, va…

Mi piacciono i film considerati B-Movies, i film con Lino Banfi, con Alberto Sordi, con Paolo Villaggio e considero Bud Spencer e Diego Abatantuono delle figure metafisiche.
Mi piacciono i film di Quentin Tarantino, i film di Totò, la musica vecchia e i vecchi sketch in TV.
Forse sono un pò anziano dentro, ma mi sono sempre piaciute le cose vecchie anche da bambino.
Adoro Jimi Hendrix e i grandi chitarristi della storia. Vado matto per i cani e per i gatti e molti degli articoli all’interno di questo blog sono scritti proprio da loro…

Conosco a memoria migliaia di battute e pezzi di film, se avessi la stessa memoria per le cose serie ed importanti della vita probabilmente sarei Einstein.

Sono cresciuto con i telefilm alla televisione, Supercar, A-team, Mc Giver, il wrestling su Italia1 con Dan Peterson come commentatore.
Sono cose che ti segnano, perchè tutt’ora penso che ci si possa nascondere dalla polizia militare avendo una cresta al posto dei capelli e due tonnellate d’oro attorno al collo, che si possa parlare ad una macchina quando ancora Siri non era nenche nei peggiori incubi di Steve Jobs, che si possa fare tutto ma proprio tutto utilizzando una graffetta e un coltellino svizzero, e che un uomo gigante e muscolosissimo con i baffi biondi ed i capelli biondi possa strapparsi una maglietta gialla e diventare campione del mondo della WWF, mentre Dan Peterson commenta: oh oh, mamma butta la pasta…
La mia immaginazione come potete ben capire grazie a questi ingredienti è illimitata.

Vi piacciono i miei articoli?
Leggeteli, commentateli, condivideteli, sarà una gioia per me.
Non vi piacciono o vi offendono? Internet è vasto e se proprio non trovate un sito che vi piaccia, c’è sempre youporn. 🙂

La mia citazione preferita?

Quella che tutti gli esseri umani pensano, ma solo in pochi riescono a dirlo senza risultare presuntuosi o arroganti:

Mi dispiace, ma io so io… e voi non siete un cazzo.
(Alberto Sordi, marchese del grillo, 1981)
Link youtube marchese del grillo

marchese del grillo